Servizi e soluzioni

L'eccellenza nella gestione dei rifiuti

Wolftank Rovereta lavora da decenni soprattutto sui rifiuti provenienti da stazioni di servizio, raffinerie, serbatoi petroliferi e porti. Ciò ha permesso di raggiungere un’elevata specializzazione nel trattamento dei contaminanti da idrocarburi contenuti nel suolo, nei liquidi e nei fanghi.

I nostri processi recuperano:

SUOLI

terreni bonificati avviati a recupero riciclo

Acque

acque depurate con scarico diretto in fognatura

Wolftank Group icon
OLI

miscele oleose avviate al riutilizzo

Fanghi

fanghi avviati a discariche controllate

Le nostre linee di trattamento

Recupero oli e matrici oleose

Processo fisico per il trattamento di oli combustibili esauriti e di matrici a base oleosa, quali fondami di serbatoio, morchie oleose, emulsioni magre e grasse, slops in genere, finalizzato al recupero delle frazioni oleose previo stoccaggio in serbatoi fiscali sottoposti a controllo doganale.

Trattamento reflui

Processo chimico-fisico per il trattamento di reflui industriali organici e/o inorganici conferiti da terzi.

Soil Washing

Trattamento ad umido di suoli inquinanti da metalli pesanti e/o da composti organici con rimozione degli inquinanti dalla matrice originaria e la produzione di frazioni a differente granulometria collocabili sul mercato di specifico interesse.

Bioremediation

Trattamento che utilizza microorganismi, come microbi e batteri, per rimuovere inquinanti dal suolo, dall’acqua e da altri ambienti. Viene utilizzato per il recupero di terreni contaminati da sostanze organiche.

Il biorisanamento si basa sulla stimolazione della crescita di alcuni microbi che utilizzano inquinanti come petrolio, solventi e pesticidi come fonti di cibo ed energia. Questi microbi convertono gli inquinanti in piccole quantità di acqua e in gas innocui come l’anidride carbonica.

Desorbimento Termico

Trattamento termico di rifiuti solidi e semisolidi non pericolosi e pericolosi caratterizzati dalla presenza di composti volatili di natura organica (idrocarburi, solventi ecc.) con produzione di matrici riutilizzabili secondo quanto previsto dalle normative vigenti.

Inertizzazione / Stabilizzazione

Trattamento di solidificazione e/o stabilizzazione di rifiuti pericolosi e non pericolosi attraverso l’aggiunta di chemicals specifici a base di leganti idraulici, al fine dell’ottenimento di un rifiuto conferibile presso discariche autorizzate.

Altri servizi e soluzioni

Intermediazione e commercializzazione dei rifiuti

Una sezione commerciale della Wolftank Rovereta è preposta all’intermediazione e commercializzazione dei rifiuti al fine di soddisfare in ogni modo le richieste del Produttore.

Consulenza Tecnica Ambientale

Forniamo consulenza tecnica ambientale e legislativa per ogni tipo di problematica che può essere affrontata dai produttori di rifiuti e da tutti gli operatori dello specifico settore di interesse.

Laboratorio Analisi

Per una corretta gestione dei rifiuti, Wolftank Rovereta dispone di un proprio laboratorio che garantisce elevati standard di valutazione e tracciabilità per ogni rifiuto trattato nell’impianto. Inizialmente dotato di strumenti dedicati principalmente all’indagine sugli idrocarburi (il principale inquinante dei rifiuti tradizionalmente trattati), il laboratorio è stato potenziato e aggiornato nel corso degli anni. Sono stati effettuati importanti investimenti per la ricerca e l’analisi dei metalli pesanti nei rifiuti liquidi e solidi, nonché del carbonio organico totale dei rifiuti che verranno poi depositati in discarica.

un calorimetro per la determinazione del potere calorifico, in grado di fornire il potere calorifico dei rifiuti e di consentire al contempo la determinazione degli alogeni organici post-combustione

un analizzatore TOC/DOC per la determinazione del TOC/DOC sia negli "eluati" che nei liquidi in generale, di importanza cruciale soprattutto per i rifiuti da smaltire definitivamente in discarica

uno strumento per la determinazione del TOC organico sui rifiuti solidi, un altro parametro sensibile per lo smaltimento finale dei rifiuti in discarica e nei termovalorizzatori

dispositivi per gascromatografia

uno strumento MP-AES, per determinare la maggior parte dei metalli pesanti contenuti nella tavola periodica degli elementi.

una cromatografia ionica, indispensabile per ottenere un'adeguata caratterizzazione dei rifiuti liquidi e solidi trattati

La grande versatilità del laboratorio consente il monitoraggio e la valutazione completa di ciò che viene trattato all’interno dell’impianto, garantendo così la completa tracciabilità del rifiuto dal suo ingresso all’uscita dall’impianto, e la sua valutazione finale come “rifiuto” o “end of waste”.

I rifiutti che trattiamo

Terreni

Acque

Oli

Fanghi oleosi e non

Rifiuti confezionati

Hai ulteriori domande?
Iscriviti alla nostra newsletter
Contatta il nostro team